Feeds:
Articoli
Commenti

This is the end…(?)

Ebbene sì. E’ giunto il giorno della fine.

 

Oggi sono terminate le lezioni universitarie. Aspettavo questo giorno da secoli possiamo dire. Eppure…

 

Eppure un senso di amarezza e malinconia si è diffuso dentro noi studenti infermieri. Dovete sapere che fare il corso di laurea in Infermierstica non è come fare un corso di laurea normale. No. E’ un po’ come continuare il liceo, ti senti unito ai tuoi compagni di avventura. Si creano molti momenti di legame, si diventa una classe vera e propria. Dicono che sia per sviluppare la capacità di lavoro in equipe, per collaborare tra futuri professionisti. E quindi si fanno lavori di gruppo, piani di assistenza in equipe, ci si ingegna per aiutarsi.

Si è proprio come un liceo avanzato.  E come al liceo si ride di nascosto dai professori, si sparano cazzate di continuo, si creano le storielle divertenti, si fanno i cruciverba durante le lezioni noiose…

Insomma, mi mancherà il mio compagno di banco C., le scappatelle fuori dall’aula per andare a rifocillarci durante le lezioni con G. , le sciate e le gitarelle con E.,R. e A. ….. Ho avuto l’occasione di conoscere persone fantastiche durante questi tre anni, e persone un po’ meno fantastiche, ma tutte mi hanno insegnato qualcosa, mi hanno lasciato un ricordo, mi hanno permesso di diventare una persona migliore di quello che ero 3 anni fa. Ho avuto modo di condividere momenti molto duri con loro, e che ci hanno permesso di sviluppare al massimo il nostro self control. Pazzesco come non ci siamo mai scannati in questi 3 anni. Insomma siamo persone che un giorno dovranno gestire situazioni d’emergenza probabilmente, e il sangue freddo è la prima cosa da sviluppare.

Ad ognuno di loro vorrei dire grazie. Grazie perchè ci siete stati, perchè ci siamo incontrati. Grazie perchè mi avete dato tanto (chi più e chi meno…). Grazie perchè avete ampliato i miei orizzonti. Grazie perchè mi avete fatto fare cose che non avrei mai pensato di fare (tipo mettere i piedi su uno snowboard).

Grazie!

 

Simply the Best!

Bene, è giunto il momento…
Oggi inauguro una nuova rubrica in questo blog, per raccogliere le migliori pIrle di saggezza, aforismi, frasi varie, che mi capita di sentire (o di partorire io stessa) che suscitano l’ilarità generale, o addirittura consensi.

pIrle di SAGGEZZA live form Casetta di Heidi:

C (avvicinandosi furtivo): 2,4,3,5,6…..5 o 6 caffè!

R: Buongiorno…sono 5 o 6 euro!
C (sig.ra attempata): Buongiorno giovanotta, vorrei un caffè!

R: certo, 1 euro grazie.

C: Ma per il toast?

R: il toast?

C: si il toast…devo farlo qui il gettone?

R: ….. Il toast si paga qui, e poi lo ritira al bancone…

C: ma devo fare il gettone qui allora?

R: ehm…suppongo di si!Allora il toast?

C: si….R: un toast e un caffè. Sono 5 euro.

C: un caffè? E chi lo vuole il caffè?
C: vorrei….

T: deve fare lo scontrino alla cassa di la.. (cassa di fronte all’altra ndr)

C: devo andare fino a li????????

T: neanche ti avessi chiesto di andare fino a vipiteno!
C: vorrei le caramelle al qusto di ORSACCHIOTTO…

T: O__O ….
C: Buongiorno SIGNORA quanto costa la barretta di cioccolata RITZ? (ritter)A: O________O
P: le pizze intere neanche al papa… forse solo a luca argentero…….

in cassa….C:unaa pizza capricciosa…

A oggi solo tranci

C:ma la P mi ha detto che le fa…

A: chieda di nuovo cortesemente…

C: fai pizze intere?

P: ti chiami luca argentero?

C: ?????? no…

P:allora no…

in cassa….C:…… UN TOAST!
C: vorrei una birra piccolina, piu della piccola. . .

A: ah ho capito.. la figlia della birra??? no nn l’abbiamo… XD
C:mi puo fare una pizza?

A sono finite

C: una ciocc calda?A finita

C: patatine fritte?

A: ehmmmmm… finite

C:una lemonsoda… fammi indovinare… FINITA???

A:……..

Stay tuned per prossimi aggiornamenti!!!

I can’t wait…

I mesi passano velocissimi quando si è molto impegnati.

Il lavoro nella casetta di Heidi che occupa i miei weekend, lo studio “matto e disperato” per gli esami sempre troppo vicini, le milleuno attività collaterali scolastiche e non, la vita sociale-barra-sentimentale che lascia un po’ a desiderare. Ma ci stiamo lavorando (forse). Insomma la vita scorre placida e io mi sento sempre un pixel indietro. Non so, come se mi stessi perdendo qualcosa… Ci mancava anche il cambio di segno zodiacale, l’influenza che mi ha atterrata, il dover rifare l’esame di Chirurgia Generale. E il piano d’assistenza.

Unica nota positiva in tutto questo è che finalmente manca poco, pochissimo, al grande giorno che sto aspettando da questa estate. Finalmente il 31 gennaio è vicino, e io andrò a Milano in trasferta per loro… i FEEDER!!!!!

Quando ho saputo del concerto in Italia non credevo alle mie orecchie, sono un gruppo che in Italia purtroppo non hanno molto seguito, e non vengono da una vita!   Li ho conosciuti tramite una cara amica per caso, e la cosa bella è che mi hanno preso tantissimo. Mi hanno letteralmente risucchiata nel loro mondo. Solitamente sono di gusti difficili in fatto di  musica, ma loro mi hanno colpita.

E si, è ufficiale, io andrò al concerto!!!! Muahahahahahahah! In barba alle discussioni con i parentes io ci vado, ci vado ci vadooooo! Non vedo l’oraaaaa! Prenotato l’albergo, prenotato il treno, deve solo arrivare il 31 gennaio. E ci saranno le amiche che da un anno a questa parte condividono con me tutti i momenti più intimi. E ci sarà anche il mio migliore amico, nonostante gli incidenti di percorso che abbiamo avuto prima di Natale. Insomma sarà un momento un po’ magico nell’insieme, e non sto nella pelle.

Per il momento è tutto, sono completamente assorbita dallo studio e dalla definizione degli ultimi dettagli per la trasferta milanese. Quindi passo e chiudo.

I’ll come back soon!

 

Pushing the senses – Feeder

 

Feelings you never knew
Pulling you under now
Your fighting the undertow
Before it sucks you down

Pushing the senses
It’s pushing the senses now

Come on come on
What are you going to do
You can’t find another day
Come on come on
You’re pushing the senses
You’re pushing the senses through

Always, I can depend on you
But sometimes
It’s burning a hole right through
Let’s talk about it

Staring at photographs
Posted on the wall
Images smiling down
The face of a lonely soul

Come on come on
What are you going to do
You can’t find another day
Come on come on
You’re pushing the senses
You’re pushing the senses through

Always
‘cause I can depend on you
But sometimes
I’m finding it hard to choose
Let’s talk about it

Always
I can depend on you
But sometimes
It’s burning a hole right through
Let’s talk about it
Let’s talk about it

Always
I can depend on you
But sometimes
Sometimes

Always
I can depend on you
But sometimes
It’s burning a hole right through
Let’s talk about it

Always
I can depend on you
But sometimes
It’s burning a hole right through
Keep pushing the senses through
Let’s talk about us

Merry Xmas

Buon Natale!

A chi è solo
a chi è contento,
a chi cerca l’amore
a chi si è arreso,
a chi sbaglia
a chi perdona.

A chi è in guerra
a chi è in pace
a chi soffre
a chi è ricco.

A chi non vede
a chi non sente.
A chi ha famiglia
a chi non ce l’ha
a chi ha amici
a chi invece ne cerca uno.
A chi è povero
a chi non ha una casa…

per tutti è Natale…

Auguri di cuore a tutti voi!

Christmas Time…

Coldplay – Christmas Lights
Christmas night, another fight
Tears we cried a flood
Got all kinds of poison in
Poison in my blood

I took my feet
To Oxford Street
Trying to right a wrong
Just walk away
Those windows say
But I can’t believe she’s gone

When you’re still waiting for the snow to fall
Doesn’t really feel like Christmas at all

Up above candles on air flicker
Oh they flicker and they float
But I’m up here holding on
To all those chandeliers of hope

Like some drunken Elvis singing
I go singing out of tune
Saying how I always loved you darling
And I always will

Oh when you’re still waiting for the snow to fall
Doesn’t really feel like Christmas at all

Still waiting for the snow to fall
It doesn’t really feel like Christmas at all

Those Christmas lights
Light up the street
Down where the sea and city meet
May all your troubles soon be gone
Oh Christmas lights keep shining on

Those Christmas lights
Light up the street
Maybe they’ll bring her back to me
Then all my troubles will be gone
Oh Christmas lights keep shining on

Oh Christmas lights
Light up the street
Light up the fireworks in me
May all your troubles soon be gone
Oh Christmas lights keep shining on

Christmas night, another fight
Tears we cried a flood
Got all kinds of poison in
Poison in my blood

I took my feet
To Oxford Street
Trying to right a wrong
Just walk away
Those windows say
But I can’t believe she’s gone

When you’re still waiting for the snow to fall
Doesn’t really feel like Christmas at all

Up above candles on air flicker
Oh they flicker and they float
But I’m up here holding on
To all those chandeliers of hope

Like some drunken Elvis singing
I go singing out of tune
Saying how I always loved you darling
And I always will

Oh when you’re still waiting for the snow to fall
Doesn’t really feel like Christmas at all

Still waiting for the snow to fall
It doesn’t really feel like Christmas at all

Those Christmas lights
Light up the street
Down where the sea and city meet
May all your troubles soon be gone
Oh Christmas lights keep shining on
(…)

Nonsense…

  • Dopo un insulto gratuito a mia sorella…

    T: Grazie….. sa fen ti stenti ndenti??

    D: ngeri go magnà jogurt…

    T: si penso anche io che il cielo e sempre piu blu

    (citA e TarzanElli)

    D: io penso che il tuo cielo sia nuvoloso invece….

    T:  di solito e sempre il tuo…. pero… punti di vista… nasali..

    D: CAGA (cit.)

    T: torniamo al punto di partenza…

    dove eravamo rimasti??? cmq 10 EVR per i diritti…. per la frase…

    D: L’erba??? Quale??? Erba gatta…non es mia…(cit.)

    T: davvero? io ho un cappotto di quel coloreee sbavvvvv *____*

    D: Carta da zucchero??? NOOOOOO! You Are too ahead big sistah!

    T: I want your love and I want your revenge….You and me could write a bad romance

    (Oh-oh-oh–oh-oh!)

    D: I don’t wanna be friends…..

    T: ci scommettevo…. Adios me ne vado in americaaaaaaaa NO il titanic va in america….

    D: tra 5 minuti!!!

    THAT’S AMOOOOOORE!


    N0i si che sappiamo sdrammatizzare…..:)

21

 

Happy birthday to meeeee!!!

 

 

Per i buoni propositi c’è sempre tempo……